Un giorno speciale per la comunità di Rimini nella Basilica di San Pietro in Vaticano

La domenica del 17 luglio 2016 resterà nel cuore e nel ricordo di padre Cristian Ioan Coste e dei suoi fedeli dalla parrocchia di Rimini come: "Un giorno speciale, una giornata piena di grazie" come ha dichiarato lui stesso.
Una giornata speciale in cui padre Cristian insieme con padre Valentin Marcu hanno celebrato la Divina Liturgia in una delle cappelle della Bazilica di San Pietro in Vaticano. Padre Cristian con la famiglia e con alcuni fedeli hanno risposto positivamente alla proposta dell'Associazione “Inocentiu Micu-Klein dei fedeli greco-cattolici romeni Onlus” di celebrare nella lingua romena e nel rito bizantino la Misericordia senza fine del nostro Signore Gesù Cristo in quest'anno giubilare.
Il Vangelo del giorno è stato edificante ed insieme a padre Cristian siamo riusciti a riscoprire la freschezza e l'importanza della Parola di Dio nella nostra vita. Lui ha affermato: "Noi siamo venuti davanti al nostro Signore Gesù Cristo, come il centurione, per chiederLi delle grazie per i nostri cari ma anche per noi stessi. E alla fine risuoni nei nostri cuori la voce del Signore: grande è la vostra fede".
L'incontro col Signore è il primo passo verso la conversione, che porta ad una fede matura per una vita vissuta nella pienezza della gioia di essere figli della Divina Misericordia. Così, dopo aver riconosciuto che non è degno di ricevere Gesù nella sua casa, lui ottiene la guarigione del suo servo per cui ha pregato insistentemente Gesù.
"Signore, non sono degno che tu entri nella mia casa, ma di solo una parola ed io sarò salvato", queste parole diventino per noi preghiera e fonte di pace per i giorni che verranno.
Padre Valentin ringraziando padre Cristian ed i suoi fedeli, ma anche ai fedeli di Roma, che hanno partecipato al momento liturgico, ha rassicurato tutti che la Misericordia Divina ricompenserà tutti gli sforzi e le rinunce fatte, esortando tutti di mettere al centro della vita il Figlio di Dio ed l’Unico nostro Salvatore, Gesù Cristo.
Alla fine della celebrazione liturgica il gruppo si soffermo per un momento di preghiera presso la tomba di San Pietro. Padre Valentin ha accompagnato gli ospiti per visitare la Bazilica e al termine l'Associazione Inocentiu Micu-Klein ha offerto loro la visita della cupola.

Tradotto in italiano da Zamfir Rusu

Categoria: 
Raccolta fotografica: 
Visite: 
429
Vai a inizio pagina