Papa Francesco: Regina Caeli (23 aprile 2017)

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

Visite: 
294

23 aprilie - Sfântul Gheorghe

Sfântul Gheorghe este un martir al secolului al III-lea sau al IV-lea, cu siguranţă, însă, înainte de edictul lui Constantin. Ştim că a existat datorită unei foarte vechi biserici ridicate în cinstea sa la Lidda-Diospolis, în Palestina. Dincolo de faptul existenţei sale, nu avem prea multe informații despre acest sfânt şi, de aceea, trebuie să ne mulţumim cu ceea ce ne povesteşte passio, scrisă se spune de un aghiotant al său pe nume Pasicrate.

Visite: 
462

CA UN VÂNT DE PRIMĂVARĂ... Meditația PS Claudiu la Duminica a II-a după Paști

(Duminica Tomii)

Visite: 
471

​Un sorriso sotto le bombe

«Per sorridere anche sotto le bombe ci vuole coraggio» ma è l’unico sistema che suor Carol Tahhan Fachakh conosce «per stare accanto ai bambini» della sua scuola ad Aleppo. Lei che ad Aleppo è nata, quarantasei anni fa, «da mamma armena scappata in Siria per scampare al massacro della sua famiglia». Religiosa di Maria ausiliatrice, suor Carol ha raccontato stamani a Papa Francesco la sua missione e tutto il suo «amore per la Siria». Laureata in chimica, «ho scoperto la mia vocazione aiutando i bambini disabili con Foi et lumière di Jean Vanier».

Visite: 
343

Faceți cunoștință cu Maica Maria: a venit în SUA ca menajeră, dar Dumnezeu a avut un alt plan cu ea

de Philip Kosloski

Visite: 
482

Papa Francesco: Udienza generale - mercoledì, 19 aprile 2017

La Speranza cristiana - 19. Cristo Risorto nostra speranza (cfr 1 Cor 15)

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

Ci incontriamo quest’oggi nella luce della Pasqua, che abbiamo celebrato e continuiamo a celebrare con la Liturgia. Per questo, nel nostro itinerario di catechesi sulla speranza cristiana, oggi desidero parlarvi di Cristo Risorto, nostra speranza, così come lo presenta san Paolo nella Prima Lettera ai Corinzi (cfr cap. 15).

Visite: 
336

MESSAGGIO URBI ET ORBI DEL SANTO PADRE FRANCESCO PASQUA 2017

Cari fratelli e sorelle,
buona Pasqua!

Oggi, in tutto il mondo, la Chiesa rinnova l’annuncio pieno di meraviglia dei primi discepoli: “Gesù è risorto!” – “E’ veramente risorto, come aveva predetto!”.

L’antica festa di Pasqua, memoriale della liberazione del popolo ebraico dalla schiavitù, raggiunge qui il suo compimento: con la sua risurrezione Gesù Cristo ci ha liberati dalla schiavitù del peccato e della morte e ci ha aperto il passaggio alla vita eterna.

Visite: 
281

Pastorala Preafericirii Sale Cardinal Lucian la Sărbătoarea Învierii Domnului 2017

Cardinal † Lucian

prin harul şi mila Bunului Dumnezeu,
Arhiepiscop și Mitropolit
al Arhieparhiei de Alba Iulia și Făgăraș,
Arhiepiscop Major
al Bisericii Române Unită cu Roma, Greco-Catolică,
în deplină comuniune de credinţă
cu Sfântul Scaun Apostolic al Romei

Onoratului cler împreună slujitor,
cuvioşilor călugări şi călugăriţe,
iubiţilor credincioşi greco-catolici
şi tuturor creştinilor iubitori de Dumnezeu

Iubiți credincioși,

Visite: 
594

Scrisoarea Pastorală a PS Virgil Bercea la Sărbătoarea Învierii Domnului

Îndrăzniţi. Eu am biruit lumea
(Io 16,33)

Dragi credincioşi,

Cristos a Înviat!

Visite: 
495

Il cristiano adulto sa di essere un bambino di fronte a Dio

"Queste crisi mondiali sono crisi di santi" diceva, appunto, un santo. C'è bisogno di santi. Io e tu, caro lettore, siamo chiamati ad esserlo. Non siamo chiamati a fare battaglie, discorsi, studi, no. Sono chiamato ad essere un altro Gesù e questo non lo faccio io, lo fa Gesù. A me tocca lasciarlo fare. Devo solo tenere le finestre aperte al soffio dello Spirito. La prima finestra aperta è la lettura assidua, circolare del Vangelo, possibilmente del Nuovo Testamento. Si parla poco del Vangelo ma l'importante è che lo frequenti io, perché lì c'è il primo incontro con Gesù.

Visite: 
317

Pagine

Vai a inizio pagina